Senza barriere e discriminazioni, al via il FIABA DAY 2018

“Superiamo i nostri limiti per sviluppare la cultura della qualità”: è il titolo della campagna di sensibilizzazione del FIABADAY – Giornata nazionale per l’abbattimento delle barriere architettoniche.

L’evento, giunto alla sedicesima edizione e organizzato da Fiaba Onlus in collaborazione con la Presidenza del Consiglio dei Ministri, è in programma nella giornata di domenica 7 ottobre a Roma, in Piazza Colonna, dalle ore 10 alle 19.

KONE sostiene l’iniziativa di FIABA per contribuire alla diffusione di una cultura della qualità e del superamento delle barriere architettoniche.

L’edizione di quest’anno pone l’attenzione sul legame tra una società pienamente inclusiva e il miglioramento della qualità di vita di tutti.

“Abbattere ogni barriera fisica e mentale – è questo il messaggio del FIABADAY 2018 – significa favorire lo sviluppo di una cultura che vada oltre i limiti attuali”.

Un principio, questo, applicabile a tutti i settori della vita pubblica, dalla gestione familiare alla scuola, dal lavoro alle attività del tempo libero, partendo sempre dalla volontà di garantire a tutti pari opportunità.

Per raggiungere questo obiettivo, FIABA sta tracciando un percorso multisettoriale, per affermare una nuova visione della società, che metta al primo posto la qualità della vita percepita da tutte le persone e che per svilupparsi ha bisogno di un ambiente privo di qualsiasi forma di discriminazione.

Il FIABADAY è stato istituito nel 2003 con Direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri e si tiene a Roma ogni prima domenica di ottobre. Si caratterizza per le tradizionali visite a Palazzo Chigi riservate alle persone con disabilità, agli anziani, ai bambini e ai loro accompagnatori. Dall’edizione 2009 la manifestazione si è arricchita di un’iniziativa importante con un palco allestito in Piazza Colonna, dove per l’intera giornata si tengono spettacoli e dibattiti con l’intervento di artisti e rappresentanti del mondo istituzionale.