Piattaforma sollevamento per persone disabili

Lo spostamento tra un piano e l’altro della propria casa, in un negozio o in un edificio pubblico può risultare un ostacolo per persone disabili o che hanno subito un infortunio.

Le piattaforme di sollevamento per persone disabili o montascale a piattaforma possono essere una soluzione, soprattutto nel caso in cui ci si muove con l’aiuto di una carrozzella.

Vediamo nel dettaglio come funzionano, gli accorgimenti prima dell’installazione, la progettazione, il costo, le agevolazioni per l’acquisto. 

Le piattaforme per sollevamento persone possono essere installate all’interno o all’esterno degli edifici e si distinguono dal montascale a poltroncina e dagli ascensori. 

Montascale a piattaforma: Fluido di KONE Motus

Fluido di KONE Motus è un montascale a piattaforma per persone disabili che permette di trasportare una persona in carrozzella con un movimento dolce e regolare, senza sussulti o vibrazioni ed è perfetto per qualsiasi tipologia di edificio: appartamenti, condomini, villette su 2 o 3 livelli, uffici, negozi di pochi piani.

La velocità massima è di 0,1 metri al secondo. Per l’installazione e il funzionamento minimo basta uno spazio di soli 85 cm su una scala rettilinea e di 90 cm se la scala è curvilinea.

La normativa

Negli anni la normativa si è arricchita di diverse leggi per l’abbattimento delle barriere architettoniche in modo da favorire gli spostamenti in libertà di persone con disabilità. Tra queste, le più importanti sono:

  • la legge 13/89 che con il relativo Decreto 236/89 dà indicazioni progettuali per superare ed eliminare le barriere architettoniche negli edifici privati
  • la legge n°104/92 che stabilisce che gli spazi pubblici e le attività sportive, turistiche e ricreative devono essere accessibili anche persone con disabilità

Permessi per l’installazione

L’installazione di un montascale a piattaforma è piuttosto veloce (4-6 ore) e solitamente non necessita di interventi di muratura. 

In base al Glossario unico per le opere di edilizia libera – DM 2 marzo 2018 – sono lavori di edilizia libera anche gli interventi per l’eliminazione delle barriere architettoniche. 

Installazione in condominio: la richiesta all’assemblea

Chi abita in condominio e vuole installare un montascale a piattaforma deve fare richiesta all’assemblea condominiale, come stabilisce la legge 13/89 per l’abbattimento delle barriere architettoniche:

  • si chiede per iscritto la convocazione di un’assemblea specifica all’amministratore. Alla richiesta vanno allegati il preventivo e il progetto per chiarire che anche dopo l’installazione tutti i condomini di potranno continuare a usare le scale
  • se si raggiunge la maggioranza di chi partecipa all’assemblea, e la metà dei millesimi, è possibile installare il montascale e tutti i condomini parteciperanno alle spese
  • se l’assemblea non viene convocata dall’amministratore di condominio nel giro di un mese o i condomini non partecipano all’assemblea allora chi lo ha richiesto può installarlo pagando di tasca propria

Usato: pro e contro

Su alcuni siti di compravendita dell’usato tra privati, negozi e rivenditori propongono l’acquisto di montascale di seconda mano rigenerati. Scegliere un montascale a piattaforma per persone disabili usata ha pro e contro, come abbiamo spiegato nel dettaglio nell’articolo “montascale usato: pro e contro”.

Quando si ha necessità del montascale per periodi brevi, in situazioni d’emergenza o in caso di infortuni, si può optare per un montascale a cingoli o a ruote. Questi, però, hanno bisogno di un accompagnatore per essere guidati.

Nei casi in cui ci siano persone con una disabilità o con difficoltà motoria permanenti in famiglia, è meglio optare per un montascale fisso, a poltroncina o a pedana. Scegliere un montascale a piattaforma nuovo ha diversi vantaggi:

  • la personalizzazione di materiali e finiture in base al proprio budget oltre a una progettazione che assicura un montascale perfettamente funzionante
  • consumo energetico molto basso e comandi automatizzati 
  • garanzia e assistenza di 24 mesi, i tecnici qualificati della casa costruttrice riparano usando pezzi di ricambio originali. Nel caso di un modello di seconda mano i costi della riparazione potrebbero essere alti e potrebbe essere non semplice trovare i pezzi di ricambio
  • all’acquisto si può sottoscrivere un contratto di manutenzione periodica – obbligatoria per legge. Un modello usato potrebbe aver bisogno di interventi di manutenzione straordinaria 
  • l’accesso ad agevolazioni fiscali e incentivi per l’acquisto. Li vediamo nel paragrafo seguente

Agevolazioni fiscali e contributi per l’acquisto

Un montascale a piattaforma può essere acquistato tramite:

  • contributo a fondo perduto previsto dalla legge 13/1989 per l’abbattimento delle barriere architettoniche, valido per edifici privati ed erogato dal Comune di residenza
  • l’agevolazione dell’IVA al 4%
  • le detrazioni IRPEF del 50% per ristrutturazione
  • il bonus ascensori, nel caso di interventi di riqualificazione energetica e/o sismica con il Superbonus 110%

Trovi tutti i dettagli nella pagina dedicata alle agevolazioni fiscali.

Come scegliere la giusta piattaforma sollevamento per persone disabili

Il modo migliore per scegliere il montascale a piattaforma per il sollevamento di persone disabili è chiedere il supporto dei consulenti KONE. 

Contattaci per fissare un sopralluogo gratuito a casa tua, senza impegno, in cui potrai fare tutte le tue domande e chiarire dubbi. Il tecnico verificherà la posizione migliore per installare il montascale e ti consiglierà l’agevolazione a cui accedere per l’acquisto. Subito dopo riceverai un preventivo dettagliato.

Ritrova la libertà di muoverti nella tua casa, o nel tuo condominio, con un montascale a piattaforma.

Contattaci

Scrivici se hai bisogno di informazioni di qualsiasi tipo o vuoi prendere appuntamento con un consulente KONE. Sopralluoghi e preventivi sono sempre gratuiti: elaboreremo per te una simulazione del montascale o dell’ascensore inserito nei tuoi ambienti e ti aiuteremo a scegliere il prodotto e le finiture più adatte.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.